Concorso di idee per rigenerare la periferia romana

Concorso di idee per rigenerare la periferia romana

Rigenerare il Tiburtino e recuperare le aree più degradate della periferia romana, questo l’obiettivo del contest lanciato dall’Acer, l’Associazione Costruttori di Roma e provincia, con il patrocinio della Camera di Commercio di Roma.

Il concorso di idee è destinato architetti e ingegneri iscritti ai rispettivi Ordini professionali romani, società tra professionisti e società di ingegneria.

Questi i tre ambiti territoriali da rigenerare:
• Area Quintiliani;
• Area via Cupa;
• Area via Galla Placidia.

La valutazione delle proposte si baserà sui seguenti criteri:
• Soluzioni urbanistiche e architettoniche per il contesto di riferimento;
• Miglioramento della qualità urbana e ambientale, con particolare riguardo alla razionalizzazione del patrimonio edilizio esistente e alla riduzione del consumo di suolo;
• Rigenerazione, anche nell’ottica della rifunzionalizzazione, con particolare riferimento a destinazioni atte a generare occupazione;
• Implementazione e/o potenziamento dei servizi pubblici e delle infrastrutture;
• Carattere innovativo della proposta.

Premi in palio
Il valore complessivo dei premi è di 18 mila euro, al lordo di IVA e contributi previdenziali e saranno così distribuiti:
• Al 1° classificato 10.000 euro;
• Al 2° classificato 5.000 euro;
• Al 3° classificato 3.000 euro.

Per partecipare c’è tempo fino al 15 Marzo 2018.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link.