Invito a far parte dell’Advisory Council on Youth del Consiglio d’Europa

Invito a far parte dell’Advisory Council on Youth del Consiglio d’Europa

Il settore gioventù del Consiglio d’Europa è alla ricerca di giovani europei impegnati a far parte dell’Advisory Council on Youth, Consiglio consultivo sulla gioventù.

Il settore gioventù del Consiglio d’Europa lavora sulla base di un partenariato tra le organizzazioni giovanili non governative e i governi nel cosiddetto sistema di cogestione.

Questo invito è per selezionare 10 rappresentanti di organizzazioni giovanili non governative o reti, non membri del Forum europeo della gioventù, per candidarsi a far parte del Consiglio consultivo della gioventù per il mandato biennale dal 2022-2023.

I candidati devono essere:

  • di un’età compresa tra i 18 e i 30 anni;
  • rappresentanti di un’organizzazione o di una rete giovanile non governativa in uno dei 50 Stati firmatari della Convenzione culturale europea (CEC);
  • impegnati a partecipare attivamente ai lavori del Consiglio per il periodo 2022-23;
  • in grado di lavorare in inglese.

Candidarsi online qui prima del 3 maggio 2021, 18:00 (CET).

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link.