Roma, sfida per startup

Roma, sfida per startup

Seconda edizione della Wire Startup Pitch Battle: la competizione ideata e promossa da Wire Coworking Space, hub di innovazione e sviluppo. Al centro dell’iniziativa idee, innovazione e progetti di alta tecnologia, con la possibilità di proporli ad investitori e venture capital

In particolare, saranno ammesse alla Battle solo le startup fondate da non più di 36 mesi, che non abbiano già ricevuto investimenti superiori ai 2 milioni di Euro. Ammessi anche progetti di studenti universitari all’ultimo anno di corso. Il 23 settembre, al termine delle selezioni, le startup saranno chiamate ad esporre a turno il proprio progetto durante un pitch di non più di 5 minuti a testa. L’inizio è fissato per le 10:30. La giuria presenterà i finalisti e i vincitori dalle 13:00 alle 14:00. Per le startup che non hanno possibilità di presentare dal vivo è previsto il pitch da remoto con collegamento Zoom.

La giuria è composta da innovatori, venture capital ed esperti: il premio in palio è pari a 30mila euro. Per partecipare: fino alle ore 23:59 del 15 settembre 2021 sarà possibile inviare una presentazione del proprio progetto (non più di 7 slide) a press@wirecoworking.com: per ulteriori informazioni consultare il seguente link.