Premio Italia-Cina

Premio Italia-Cina

In attuazione della Convenzione siglata a Roma e Pechino il 14 dicembre 2018, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese (MAECI – DGSP), il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (MiBAC – DG AAP), l’Istituto Italiano di Cultura di Pechino (IIC-Pechino), l’Istituto Garuzzo per le Arti Visive (IGAV) e il National Art Museum of China (NAMOC) bandiscono l’edizione 2019 del Premio Italia-Cina. Residenze artistiche per due giovani artisti italiani e per due giovani artisti cinesi.

A chi si rivolge
Il concorso è aperto agli artisti in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti alla data di scadenza del bando;
  • cittadinanza italiana; essere operante nei settori delle arti visive (con almeno una mostra collettiva ed una personale in curriculum);
  • qualora il candidato faccia parte di un gruppo, duo o collettivo verrà accettata la candidatura del singolo artista (in qualità di referente) che sarà l’unico beneficiario della borsa;
  • avere una conoscenza della lingua inglese almeno di livello B2.

 

Premio
Le due borse prevedono ciascuna i seguenti benefici:

  • biglietto aereo A/R per Pechino dall’Italia (con esclusione delle spese per il conseguimento del visto che restano a carico dei vincitori);
  • borsa complessiva di 5mila euro di cui 3mila euro a copertura delle spese di vitto e alloggio e 2mila euro per la produzione delle opere da realizzare durante la residenza; copertura assicurativa sanitaria per la permanenza in Cina;
  • disponibilità di spazi per operare a contatto con l’ambiente artistico e culturale cinese, avvalendosi del tutoraggio dell’IIC-Pechino e del NAMOC.

 

Le opere prodotte saranno oggetto di una mostra da realizzarsi entro la fine del soggiorno presso una sede individuata dal NAMOC in accordo con l’IIC-Pechino. Inoltre, è prevista una documentazione fotografica in alta definizione delle opere realizzate ed esposte a Pechino e relativo catalogo finale.

Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione, con esplicita dichiarazione di autorizzazione al trattamento dei dati personali, dovrà essere compilata esclusivamente online sul sito dedicato entro il 7 giugno 2019allegando la documentazione elencata nel bando.

Tutti i dettagli su Aap.beniculturali.it.