Genova, concorso per ingegneri e architetti

Genova, concorso per ingegneri e architetti

Il Comune di Genova ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno e  indeterminato di 18 funzionari servizi tecnici, categoria D – posizione economica D1.

Nello specifico si tratta di:

  • 14 Funzionari Servizi Tecnici – Laureati in Ingegneria Edile – Architettura o Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Architettura;
  • Due Funzionari Servizi Tecnici – Laureati in Ingegneria Meccanica;
  • Due Funzionari Servizi Tecnici – Ingegneri Elettrici.

 

Le figure verranno assunte sulla base della programmazione annuale del fabbisogno di personale del triennio 2020 – 2021.

Per i 14 funzionari viene richiesto diploma di laurea (vecchio ordinamento) in: Ingegneria edile – architettura, Ingegneria civile, Ingegneria edile, Architettura oppure laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento Ingegneria edile – architettura (LM-4 o 4/S), Ingegneria civile (LM-23 o 28/S), Architettura (LM-3 o LM-4 o 3/S o 4/S).

Per i due funzionari (punto due), viene richiesto il diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Ingegneria meccanica o Ingegneria industriale, oppure laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento in Ingegneria meccanica LM-33 o 36/S.

Per i due funzionari (punto tre), viene richiesto il diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Ingegneria elettrica, oppure laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento in Ingegneria elettrica LM-28 o 31/S.

Il termine di scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 20 agosto 2020.

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link.