Corso-concorso per segretari comunali e provinciali: prorogato il bando

Corso-concorso per segretari comunali e provinciali: prorogato il bando

È stato posticipato all’11 febbraio prossimo il termine per diventare uno dei 291 borsisti al sesto corso-concorso selettivo di formazione indetto dall’Albo Nazionale dei segretari comunali e provinciali.

Il bando si rivolge a coloro in possesso del diploma di laurea di durata non inferiore a quattro anni o della laurea specialistica (ora denominata laurea magistrale LM) in giurisprudenza, economia e commercio o scienze politiche.

Gli esami di ammissione consisteranno in tre prove scritte ed una orale. Potrebbe svolgersi, inoltre, una preselezione tramite test a risposta multipla.

Il corso-concorso di formazione è organizzato e gestito dall’Albo Nazionale, che provvederà a definirne lo svolgimento, le articolazioni e i contenuti didattici nonché le modalità di espletamento dell’esame finale e il conseguente rilascio dell’abilitazione per 224 dei vincitori. Le sedi saranno stabilite secondo le esigenze organizzative dell’Albo stesso che ne darà tempestiva comunicazione ai partecipanti.

Le domande devono essere presentate solo online, utilizzando SPID o le apposite credenziali per l’applicativo.

Per maggiori informazioni consultare la pagina del concorso.