Napoli, 200 tirocini retribuiti per categorie svantaggiate

Napoli, 200 tirocini retribuiti per categorie svantaggiate

Il Comune di Napoli pubblica gli avvisi per selezionare tirocini di inclusione finalizzati all’inserimento lavorativo. Gli avvisi sono rivolti a persone appartenenti a categorie svantaggiate residenti nella città di Napoli. Si tratta di 200 tirocini retribuiti.

I posti sono così distribuiti:

  • Municipalità 1: 20 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 2: 23 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 3: 23 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 4: 23 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 5: 24 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 6: 24 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 7: 20 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 8: 21 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 9: 24 tirocini extracurriculari di inclusione sociale;
  • Municipalità 10: 22 tirocini extracurriculari di inclusione sociale.

Sono richiesti i seguenti requisiti:

essere cittadino italiano o di altro Stato membro dell’Unione Europea ovvero di uno Stato Extra UE con permesso di soggiorno;

  • residenza nel territorio della Municipalità del Comune di Napoli indicato dagli avvisi pubblici;
  • aver compiuto almeno 16 anni e assolto l’obbligo d’ istruzione;
  • essere in stato di disoccupazione/inoccupazione;
  • essere percettori diretti del Reddito di Cittadinanza.

Inoltre, i candidati devono trovarsi in una delle seguenti condizioni di svantaggio:

  • di non avere un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi / 12 mesi / 24 mesi;
  • di avere un’età compresa tra i 16 e i 24 anni;
  • di non possedere un diploma di scuola media superiore o professionale;
  • di aver superato i 50 anni di età;
  • di essere un adulto che vive solo o con una o più persone a carico;
  • di appartenere a una minoranza etnica di uno Stato membro UE e avere la necessità di migliorare la propria;
  • formazione linguistica e professionale o la propria esperienza lavorativa per aumentare le prospettive di accesso ad un’occupazione stabile.

La scadenza di tutti gli Avvisi è fissata al 24 giugno 2022. Per conoscere il dettaglio dei singoli Avvisi, visita la pagina dedicata sul Comune di Napoli.