Ministero Affari Esteri, MUR e Crui, nuovo bando per 186 tirocini curriculari

Ministero Affari Esteri, MUR e Crui, nuovo bando per 186 tirocini curriculari

Il Ministero degli Affari Esteri, il MUR e la Fondazione CRUI hanno pubblicato il bando 2022 per l’assegnazione di 186 tirocini curriculari.

Il “Programma di tirocini MAECI-MUR-Università Italiane” è frutto di una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) e le Università Italiane, attraverso il supporto organizzativo della Fondazione Crui, per lo svolgimento di tirocini curriculari presso le Sedi all’estero del MAECI.

A causa dell’Emergenza Covid-19, i tirocini si svolgeranno esclusivamente in modalità flessibile a distanza dall’Italia.

La selezione è rivolta a studenti universitari degli atenei che aderiscono all’iniziativa.

I tirocini curriculari si svolgono presso le seguenti tipologie di Sedi del MAECI: Ambasciate, Rappresentanze permanenti presso le OO.II., Consolati, Delegazioni e Istituti italiani di Cultura. I tirocinanti saranno impegnati nella realizzazione di ricerche, studi, analisi ed elaborazione di dati utili all’approfondimento dei dossier trattati da ciascuna Sede. Gli studenti potranno essere anche coinvolti nell’organizzazione di eventi ed assistere il personale del MAECI nelle attività.

A seconda del tipo di sede prescelta, cambiano i requisiti richiesti allo studente in merito al tipo di corso di laurea che sta frequentando. 

Tra gli altri requisiti richiesti:

  • avere una conoscenza, certificata dall’Università o da un organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) o superiore;
  • avere riportato una media aritmetica delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30;
  • avere un’età inferiore ai 29 anni.

Le candidature possono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all’applicativo online entro il 6 giugno 2022, ore 17:00.

Per tutti i dettagli consulta il bando