Consultazione sul sostegno del Fondo Sociale Europeo all’istruzione e alla formazione

Consultazione sul sostegno del Fondo Sociale Europeo all’istruzione e alla formazione

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica per valutare il sostegno ai settori dell’istruzione e della formazione da parte del Fondo Sociale Europeo (FSE) nel periodo 2014-2018.

La consultazione intende valutare il successo e l’efficacia delle iniziative dell’UE per ridurre e prevenire l’abbandono scolastico, promuovere la parità di accesso all’istruzione e all’apprendimento permanente per tutti, sostenere la formazione professionale, migliorare la qualità, l’efficienza e l’accesso all’istruzione universitaria.

I contributi sono richiesti in particolare da: cittadini che ricevono o abbiano ricevuto sostegno dal Fondo sociale europeo nel settore dell’istruzione e della formazione; Stati membri e organizzazioni coinvolti nella gestione del Fondo Sociale Europeo quali autorità di gestione, organismi intermedi, responsabili della realizzazione dei progetti, membri di comitati di sorveglianza; organizzazioni coinvolte nella realizzazione delle operazioni del FSE come beneficiari o partner del progetto, quali enti pubblici, istituti di istruzione, ONG, comuni, qualsiasi organizzazione o cittadino che abbia una particolare competenza nel campo dell’istruzione e della formazione.

La consultazione rimarrà aperta fino al 24 febbraio 2020 (mezzanotte, ora di Bruxelles).

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link.