Kaitek Flash Battery: grandi assunzioni in vista

Kaitek Flash Battery: grandi assunzioni in vista

La startup italiana nata nel 2012, che realizza tuttora batterie al litio per macchine industriali e veicoli elettrici, Kaitek Flash Battery ha investito 6 milioni di euro per la realizzazione del suo nuovo stabilimento operativo di Sant’Ilario D’Enza (Reggio Emilia), che sarà attivo 100% durante la prossima primavera.

L’azienda oggi conta circa 50 dipendenti, ma la nuova sede ne potrà ospitare fino a 150. Dal canto suo, Kaitek non ha snocciolato numeri, pur annunciando assunzioni nell’imminente futuro; ma conti alla mano si tratta di circa 50 posti di lavoro (fra assunzioni e stage vari), che arriveranno molto probabilmente a compimento entro la fine del 2020.

Da questo punto di vista non resta quindi che controllare periodicamente la pagina “Lavora con noi” di Kaitek, che al momento propone già due opportunità lavorative in qualità di:

  • Responsabile Firmware;
  • Responsabile progettazione meccanica.

 

Certo è che la società ricercherà soprattutto neolaureati e giovani studenti universitari, che potranno così anche accedere a importanti stage con possibile assunzione successiva.