CIFA – Capo Progetto – Cambogia

CIFA – Capo Progetto – Cambogia

CIFA ONLUS sta selezionando un/a CAPO PROGETTO da inserire nella sua operatività in Cambogia . Durata 18 mesi. Scadenza candidature 07 marzo 2021.

CIFA ONLUS con sede a Torino, cerca la figura di un/a capo progetto da inserire nell’ambito di un nuovo progetto in fase di avviamento in Cambogia nel campo della protezione minorile e dei diritti dell’infanzia. Il progetto partenariale mira a fornire assistenza a 500 minori estremamente vulnerabili che vivono negli slum di Phnom Penh, Andong e Sihanoukville e prevenire così il fenomeno dell’abbandono di minori sia i) con attività di accoglienza, educazione e assistenza sanitaria, sia ii) rafforzando la capacità di attori ed autorità locali e delle istituzioni centrali cambogiane al fine di rafforzare il sistema di protezione dell’infanzia nel Paese.

Destinazione: Phnom Penh, Cambogia, con frequenti viaggi in varie province del Paese. E’ previsto un periodi di inquadramento presso l’ufficio CIFA a Torino, di 3-4 settimane.

Durata: 18 mesi.

Avvio contratto: inizio aprile-maggio 2021.

Remunerazione mensile lorda: € 3.131,00.

Scadenza vacancy: 7 marzo 2021.

Ruolo e responsabilità:

Gestione del progetto:

  • Coordina, pianifica, supervisiona l’implementazione del progetto in coordinamento con le autorità locali, così come con i partner di progetto e il Desk Cambogia di CIFA;
  • coordina lo staff locale del progetto;
  • elabora il POG, i work plan mensili e altri strumenti relativi all’implementazione del progetto secondo le procedure del donatore e del CIFA;
  • verifica che l’implementazione delle attività progettuali segua quanto definito nei documenti ufficiali e in conformità con le procedure del donatore;
  • è responsabile della gestione amministrativa del progetto e ne monitora l’andamento (attività e cronogramma), prepara le proiezioni dei flussi di spesa del progetto e produce la documentazione necessaria relativa ad attività, coordina la raccolta dati di monitoraggio e di valutazione;
  • prepara la reportistica tecnico-narrativa interna richiesta dall’ufficio progetti e quella esterna richiesta dal donatore;
  • assicura, in collaborazione con l’Amministratore, il costante monitoraggio dell’andamento amministrativo-finanziario previsto dal progetto; monitora il rispetto delle regole amministrative richieste dal donatore;
  • prepara la documentazione necessaria agli audit annuali delle autorità locali, alle missioni di monitoraggio del Desk Officer CIFA e alle valutazioni esterne intermedie e finale;
  • assicura il rispetto dei vincoli di visibilità in loco richiesti dal donatore e trasferisce all’ufficio comunicazione di CIFA in Italia la documentazione necessaria alle azioni di comunicazione e visibilità più strutturate; è responsabile dell’attuazione del piano di comunicazione e visibilità in loco;
  • assicura, in collaborazione con il Desk amministrativo in Italia, il regolare invio dei fondi per garantire il regolare svolgimento delle attività previste;
  • è responsabile della regolarità della reportistica preparata dalle controparti e dai partner nonché dallo staff di CIFA;
  • sviluppo e scrittura di nuove progettualità nel Paese.

Relazioni esterne:

  • Gestisce, in collaborazione con il Desk CIFA, i rapporti con gli attori locali (autorità locali e partner di progetto) inerenti l’implementazione del progetto; lo stesso fa a livello centrale, in collaborazione con il Rappresentante Paese.

Competenze richieste:

  • Laurea in scienze sociali, giuridiche, politiche;
  • approfondita conoscenza del PCM e degli strumenti di gestione del ciclo del progetto;
  • esperienza pregressa in analoga posizione di almeno 3 anni. Una pregressa esperienza in Cambogia verrà considerata un vantaggio;
  • costituirà titolo preferenziale un master post laurea /corso di perfezionamento su temi quali la cooperazione internazionale, i diritti dell’infanzia, l’educazione, lo sviluppo locale, l’empowerment femminile;
  • costituirà titolo preferenziale esperienza previa nella scrittura di progetti a donatori nazionali ed internazionali;
  • doti di leadership, ottime capacità organizzative;
  • capacità di lavorare in team multiculturali e in autonomia;
  • ottima conoscenza della lingua inglese e del pacchetto office.

Modalità di applicazione:

Mandare una mail all’indirizzo selezioni@cifaong.it con oggetto “Selezione Cambogia” con i seguenti allegati:

  • un cv di massimo 4 pagine;
  • una lettera motivazionale indicante l’elenco dei progetti presentati, donatore, ruolo svolto nella scrittura ed esito della presentazione;
  • i contatti di 3 referenze.

Si raccomanda di attenersi alle indicazioni fornite. Dato il possibile alto numero di candidature, non si garantisce di poter rispondere a tutti candidati.