Soleterre – Job Counsellor – Italia

Soleterre – Job Counsellor – Italia

Soleterre sta selezionando un/a Job Counsellor da inserire nella sua operatività in Italia. Durata 17 mesi. Scadenza candidature 26 giugno 2020.

JOB COUNSELLOR | PROGETTO INTEGR-AZIONI PER L’AUTONOMIA (FAMI, PROG-3279, CUP E49E20000190007) – Italia

Nell’ambito del INTEGR-AZIONI PER L’AUTONOMIA, PROG-3279, finanziato a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 – Obiettivo Specifico: 1. Asilo – ON 1 – lett c) Potenziamento del sistema di 1° e 2° accoglienza – Avviso Realizzazione di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica, CUP E49E20000190007, Fondazione Soleterre in ottemperanza a quanto previsto dal Vademecum di attuazione dei progetti selezionati (art. 7 del Reg. UE n. 1042/2014), ricerca un/a Job Counsellor per la realizzazione di attività a supporto dell’inserimento lavorativo dei beneficiari.

Figura: Job counsellor.

Descrizione

  • Colloqui individuali con i potenziali beneficiari e selezione per la partecipazione ai servizi previsti dal progetto, dopo opportuna verifica relativa ai requisiti di ammissibilità all’interno dello stesso.
  • Predisposizione dei Piani di inserimento socio-economico in collaborazione con il partner di progetto e in accordo con il beneficiario stesso.
  • Supporto nell’organizzazione dei percorsi di sviluppo delle soft skills e orientamento al mercato del lavoro ed erogazione diretta di una parte della formazione.
  • Supporto nell’organizzazione delle attività di orientamento per l’avvio di attività autonome e dei percorsi per l’ottenimento della patente.
  • Tutoraggio e follow-up ai beneficiari dei percorsi di bilancio delle competenze, formazione sulla ricerca attiva del lavoro e supporto al placement, in collaborazione con l’agenzia per il lavoro incaricata.
  • Attività di orientamento, promozione e accompagnamento ai servizi del territorio, anche in materia di riconoscimento dei titoli di studio e con la diffusione della Guida al Titolare di Protezione Internazionale
  • Attivazione e follow-up del servizio di supporto individuale (legale, psicologico) per i beneficiari che presentano particolari problematiche e ne fanno richiesta.
  • Supporto nell’organizzazione delle attività previste nel Work Package di Inserimento socio-culturale.
  • Supporto all’implementazione della strategia di visibilità prevista dal progetto.
  • Raccolta dei dati e delle informazioni necessarie ad alimentare il sistema di monitoraggio e valutazione previsto dal progetto.

 

Durata del Contratto: Da luglio 2020 a novembre 2021.

Criteri di valutazione

  • Esperienza lavorativa con target migrante di almeno 10 anni.
  • Esperienza lavorativa in posizione uguale o simile di almeno 5 anni.

 

Modalità di selezione

  • Fino a un massimo di 35 punti assegnati per specifica esperienza lavorativa con target migrante (requisito minimo di 10 anni);
  • Fino a 25 punti assegnati per specifica esperienza in ruolo uguale o simile (requisito minimo di 5 anni);
  • Fino a 10 punti assegnati per precedente formazione in ambito interculturale;

 

La commissione di valutazione redigerà appositi verbali delle proprie sedute e valutazioni. La valutazione comparativa tra le candidature pervenute avverrà secondo i seguenti criteri:

  • Qualità del candidato – Curriculum Vitae (massimo 70/100);
  • Eventuale colloqui (massimo punti 30/100).

 

Si procederà ad un eventuale colloquio orale per l’attribuzione dei relativi 30 punti solo qualora lo scarto tr ail candidato risultato primo della valutazione del CV ed ulteriori classificati ricada nel range di almeno 10 punti. Nel caso in cui il primo classificato si veda attribuito per il CV un punteggio con unos carto superiore ai 10 punti rispetto agli ulteriori candidati non si procedera al colloquio orale.

Compenso aziendale (comprensivo di IVA ed eventuali oneri)

1.960 €/mese

Le candidature dovranno essere presentate esclusivamente inviando una mail a risorseumane@soleterre.org specificando “Job Counsellor – PROG-3279” nell’oggetto della stessa e allegando il proprio CV redatto in formato europeo e una copia leggibile di un documento di identità in corso di validità.

Il CV dovrà riportare in calce data, riferimento alla normativa sulla privacy (“Ai sensi del Regolamento n. 2016/679 in materia di protezione dei dati personali do il mio consenso per il trattamento dei miei dati personali ai fini esclusivi di selezione”) e firma del candidato.

Verranno accettati solo ed esclusivamente CV redatti come sopra descritto e in formato PDF.

Le domande andranno presentate entro e non oltre il 26 giugno 2020.