Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo

Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo

Il programma “Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo” (EPAS) è il progetto che avvicina gli studenti alle istituzioni europee. Ha l’obiettivo di sensibilizzare studenti delle scuole secondarie di secondo grado provenienti da diversi contesti educativi, sociali e geografici sulla democrazia parlamentare europea, il ruolo del Parlamento europeo e i valori europei.

Il programma dà agli studenti la possibilità di comprendere i propri diritti di cittadini dell’UE e di scoprire in che modo partecipare attivamente ai processi democratici dell’UE. Il progetto si rivolge alle studentesse e agli studenti del terzo e quarto anno di scuola superiore.

Il programma, coinvolge le scuole secondarie di secondo grado di tutta Europa, e consiste in un percorso annuale di formazione che culminerà nella cerimonia di consegna e apposizione della targa di Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo. 

Il percorso ha come scopo quello di avvicinare gli studenti all’Europa e al Parlamento europeo in particolare, farne conoscere il funzionamento, favorire le interazioni tra studenti e deputati europei nonché dare informazioni utili ai giovani sulle opportunità di formazione tirocinio e lavoro offerte dall’Europa per i giovani. Attraverso la rete di scuole ambasciatrici sono anche favorite le relazioni con le scuole di altri paesi europei. 

Alle scuole è richiesto di organizzare un’iniziativa di coinvolgimento della comunità scolastica e eventualmente della cittadinanza intorno al 9 Maggio. In questa occasione i parlamentari europei della circoscrizione elettorale a cui la scuola fa riferimento parteciperanno alla cerimonia della apposizione della targa e consegneranno le pergamene per docenti e studenti insigniti della qualifica di “ambasciatori del Parlamento europeo”. Maggiori informazioni sul programma sono disponibili al seguente link: https://bit.ly/2Zg3xgd.

Le scuole ambasciatrici hanno in tempi normali la possibilità di partecipare a competizioni che consentono ai vincitori di essere protagonisti di giornate di simulazione di plenarie del Parlamento europeo a Strasburgo nel quadro del programma EUROSCOLA. Tali simulazioni si svolgono al momento in formato digitale a causa della situazione sanitaria, ma speriamo di poterle riattivare in presenza al più presto.

Le scuole interessate a partecipare al programma EPAS i Dirigenti scolastici e professori possono contattare l’Ufficio del Parlamento europeo in Italia al seguente contatto epitalia@ep.europa.eu.

La data limite per l’invio delle candidature a partecipare al programma è il 20 Ottobre 2021.

Come si partecipa al progetto

L’Ufficio del Parlamento europeo in Italia organizza una prima sessione introduttiva al programma dedicata agli insegnanti e fornisce i materiali didattici.

Gli insegnanti decidono come applicare il programma di formazione nelle rispettive scuole. Gli istituti scolastici che si impegnano nel progetto usufruiscono di una seconda sessione di formazione sul Parlamento europeo e sulle attività da svolgere nel contesto del progetto.

Insegnanti e allievi hanno un ruolo fondamentale per la riuscita del progetto e al fine dell’assegnazione al proprio istituto scolastico della qualifica di “Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo”.

Gli studenti – che saranno attivamente coinvolti interagendo con i compagni su argomenti connessi all’Unione europea – diventano “ambasciatori junior”; gli insegnanti diventano invece “ambasciatori senior” del Parlamento europeo.

Al termine di ogni anno scolastico vengono valutate le attività svolte dalle scuole. Al completamento del programma le scuole sono certificate come Scuole ambasciatrici, mentre i loro ambasciatori senior e junior ricevono un certificato nel corso delle cerimonie dedicate alla Festa dell’Europa, in molti casi alla presenza di deputati al Parlamento europeo, autorità nazionali e locali e partner.

La partecipazione al progetto Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo offre la possibilità di partecipare alle selezioni per Euroscola.

Gli insegnanti e gli studenti possono anche avere la possibilità di partecipare a sessioni Euroscola a Strasburgo o ad altri eventi organizzati dal Parlamento europeo negli Stati membri e a Bruxelles o Strasburgo.