Dati e impatto dei progetti DEAR finanziati della Commissione Europea

Dati e impatto dei progetti DEAR finanziati della Commissione Europea

Mancano ancora almeno due mesi per conoscere l’esito del bando DEAR 2018 (Development Education & Awareness Raising) attualmente in corso di valutazione dopo la consegna delle proposte complete dello scorso 12 febbraio. Nel frattempo la Commissione ha pubblicato un nuovo rapporto commissionato l’anno scorso a un gruppo di consulenti.  Lo studio dal titolo “DEAR Projects: Achievement & Impact” fornisce informazioni e un’analisi dei progetti DEAR supportati dalla Commissione europea negli ultimi anni, in particolare quelli finanziati con le due ultime call for proposals del 2013 e 2016.  Nelle 70 pagine del rapporto vengono valutati i risultati e l’impatto di 16 progetti in particolare e viene stimato il numero di persone attivamente coinvolte in tutta l’Unione Europea dai progetti sostenuti dalla Commissione.

L’Italia è stato il paese più attivo in assoluto ed ha visto 14 progetti finanziati da altrettanti lead applicant italiani nelle call 2013 e 2016.

Sviluppo sostenibile, migrazioni, consumi etici e cambiamento climatico sono tra i temi più trattati dai progetti approvati negli ultimi bandi.

Scarica il rapporto.