Pmi, nuovo bando per la sostenibilità

Pmi, nuovo bando per la sostenibilità

Un nuovo bando per migliorare le prestazioni ambientali o sociali delle Pmi. La misura, promossa dall’Agenzia esecutiva del Consiglio europeo dell’innovazione, rientra nel Programma per il Mercato Unico Cosme.

In particolare, l’obiettivo del bando è utilizzare l’esperienza delle organizzazioni non governative e della società civile per aiutare le Pmi a implementare pratiche più sostenibili: a tal fine, la misura invita le imprese e le organizzazioni attive nella stessa area Nuts a formare un consorzio di almeno tre entità. Ciò rafforzerà la loro collaborazione e permetterà alle Pmi di adottare modelli di business più sostenibili.  

Il progetto finanzierà fino a quattro proposte, che riceveranno un importo massimo di 100mila euro ciascuna: la scadenza per partecipare al bando è il 15 marzo 2022.