Piemonte, bando per internazionalizzare le pmi

Piemonte, bando per internazionalizzare le pmi

La Regione Piemonte promuove il bando Empowerment internazionale per offrire uno strumento finanziario a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI piemontesi.

Possono accedere al Fondo e richiedere l’agevolazione le Micro, Piccole e Medie imprese non identificabili come “imprese in difficoltà”, incluse:

  • MPMI neo costituite purché siano costituite tramite conferimento di ramo d’azienda o con almeno il 51% del capitale sociale detenuto da imprese consolidate;
  • Cooperative di produzione e lavoro (ad esclusione delle Cooperative Sociali di servizi alla persona aventi dimensione di MPMI;
  • Consorzi di produzione, Società Consortili (aventi dimensione di MPMI e in quanto beneficiari diretti ed esclusivi dell’agevolazione), ad esclusione dei Consorzi di tutela e dei Consorzi di servizi.

 

La dotazione finanziaria è pari a 7.000.000 euro. L’ importo minimo di progetto è pari a 50.000 euro. L’agevolazione consiste in un prestito agevolato di importo fino al 100% delle spese ritenute ammissibili.

Le domande devono essere inviate via Internet a partire dal 27/12/2018, compilando il modulo telematico reperibile sul sito.

Per maggiori informazioni consultare il bando integrale.