Mittelyoung 2022: open call per artisti e compagnie under 30

Mittelyoung 2022: open call per artisti e compagnie under 30

Alla sua seconda edizione il percorso Mittelyoung si configura come evento di e per giovani under 30. Il festival si struttura a partire da una open call per spettacoli italiani, centro-europei e balcanici, vagliati da un gruppo di curatrici e curatori (curatores)under 30 costruito grazie alla collaborazione tra Mittelfest e alcune istituzioni e realtà formative presenti nella Regione Friuli Venezia Giulia e il Carinthischer Sommer MusicFestival (Austria) e SNG Drama Nova Gorica (Slovenia).

A partire dalle proposte arrivate, il gruppo di curatores, coordinati dalla direzione artisticadi Mittelfest, selezionerà 9 titoli (3 teatro, 3 musica e 3 danza) da programmare tra il 12 e il 14 maggio a Cividale del Friuli e il 15 maggio 2022 a Gorizia. Successivamente, il medesimo gruppo di curatores, sempre coordinati dalla direzione artistica, selezionerà, tra i 9 spettacoli programmati a metà maggio, fino a 3 titoli (1 teatro, 1 musica, 1 danza) da ripresentare all’interno di Mittelfest Imprevisti (22 luglio – 31 luglio 2022).

Sono ammessi:

  • ensemble/compagnie composte da artiste e artisti under 30;
  • artiste o artisti singoli under 30.

Gli ensemble/compagnie possono essere composti fino a un massimo di 6 persone e devono avere sede in uno dei seguenti Paesi:Albania, Austria, Belgio, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Estonia, Germania, Grecia, Italia, Kosovo, Lettonia, Lituania, Macedonia del Nord, Moldavia, Montenegro, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Svizzera, Ucraina, Ungheria.

Tutti i componenti del cast artistico dovranno essere maggiorenni e under 30 al momento dell’invio della candidatura. L’eventuale cast tecnico non è soggetto a limiti d’età.

Si richiede l’invio di progetti in linea con il tema di Mittelfest 2022: Imprevisti. Considerato il perdurare della situazione epidemiologica si consiglia di prevedere uno sviluppo artistico del progetto in versione digitale.

L’Associazione Mittelfest riconoscerà ad ogni spettacolo selezionato (fase 1) un sostegno economico (contributo co-produttivo o cachet), che verrà quantificato in base al numero di persone coinvolte e alla tipologia di proposta, fino ad un massimale di 4.000,00 euro, compresi tutti gli oneri previdenziali e fiscali di legge, nonché le spese di viaggio A/R e di permanenza in loco. Le spese previsionali proposte dall’artista o dalla compagnia saranno oggetto di valutazione da parte dell’Associazione Mittelfest (e di eventuale trattativa).

Scadenza: 16 febbraio 2022.

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link.