Mese europeo della diversità 2022

Mese europeo della diversità 2022

Oggi, 29 aprile, è il primo giorno del mese europeo della diversità, volto a sensibilizzare l’intera UE all’importanza dell’inclusione e della diversità nella società e sul posto di lavoro. Celebrata ogni anno dal 2020, questa iniziativa riconosce gli sforzi compiuti dalle organizzazioni per contribuire allo sviluppo di ambienti inclusivi e paritari che vadano a beneficio di tutti.

Il tema di quest’anno si incentra sulla collaborazione. Con questa iniziativa, la Commissione intende incoraggiare le organizzazioni di tutti i settori a istituire legami con ONG, istituzioni governative, settore privato e organizzazioni della società civile per rafforzare la diversità all’interno di diversi settori della politica di inclusione.

Per valorizzare gli obiettivi del mese europeo della diversità, la Commissione ospita la prima edizione del Premio Capitali europee dell’inclusione e della diversità, annunciati durante una cerimonia online tenutasi ieri. Nel corso della premiazione, che verrà trasmessa oggi in diretta streaming qui, la giuria assegnerà un premio a otto amministrazioni locali europee per essere state d’esempio nel loro impegno per la promozione di politiche inclusive e della diversità nelle loro comunità.

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link.