Valle d’Aosta, contributi straordinari alle imprese turistiche

Valle d’Aosta, contributi straordinari alle imprese turistiche

La Regione Autonoma Valle d’Aosta promuove la misura per erogare un Contributo straordinario alle imprese turistiche a ristoro dei costi degli immobili strumentali sostenuti nonostante le limitazioni all’esercizio dell’attività di impresa dovute al protrarsi dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 – e per il Bonus ai titolari di partita IVA con fatturato inferiore a euro 10.000.

Il contributo è destinato al ristoro dei costi di gestione degli immobili utilizzati in via esclusiva per l’esercizio dell’attività di impresa turistica e non può essere inferiore a 2.000 euro e non superiore a 10.000 euro per la singola impresa che lo richiede. 

Possono beneficiare del contributo straordinario tutti i soggetti iscritti nel registro delle imprese che esercitano attività di impresa turistica indicate con uno dei codici ATECO indicati nella misura.

Le istanze per ottenere il contributo devono essere inviate attraverso la piattaforma regionale dedicata sul sito internet della Regione entro il giorno 22 novembre 2021.

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link.