Incentivi a fondo perduto alle imprese femminili innovative montane

Incentivi a fondo perduto alle imprese femminili innovative montane

Il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie presso la Presidenza del Consiglio ha pubblicato un Avviso pubblico che ha l’obiettivo di finanziare i programmi di investimento ad alto contenuto tecnologico e innovativo sostenuti da imprese femminili ubicate nei Comuni montani (elenco indicato nell’Allegato I). L’incentivo, la cui dotazione complessiva è di 3,9 milioni di euro, è denominato “Imprese femminili innovative montane – IFIM” ed è gestito da Invitalia.

Le agevolazioni sono rivolte alle startup innovative costituite prevalentemente da donne in forma di società di capitali, anche cooperative, aventi una sede operativa, o filiale, in uno dei Comuni montani indicati nel bando.

Il Programma d’investimento deve essere mirato allo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e innovativo, e/o finalizzato alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 30 maggio 2023 al seguente link sul sito di Invitalia.