Giornalisti e professionisti under 36, contributi per l’assunzione a tempo indeterminato

Giornalisti e professionisti under 36, contributi per l’assunzione a tempo indeterminato

Il Dipertimento per l’informazione e l’editoria, con il D.P.C.M. 28 settembre 2022, emanato di concerto con il Ministro del lavoro, il Ministro dello sviluppo economico ed il Ministro dell’economia e delle finanze, ha ripartito le risorse del Fondo Straordinario per l’Editoria, pari a 90 milioni per il 2022.

In particolare, la misura è volta a favorire l’assunzione con contratti a tempo indeterminato di giovani giornalisti e professionisti con età non superiore ai 35 anni, con un contributo forfettario entro il limite di 3 milioni di euro, a favore dei datori di lavoro appartenenti a:

  • imprese editoriali di quotidiani e periodici, anche di nuova costituzione; 
  • agenzie di stampa;
  • emittenti televisive e radiofoniche locali.

I soggetti che intendono accedere al contributo per l’anno 2022 possono presentare apposita domanda al Dipartimento entro le ore 17.00 del 28 aprile 2023.

Per tutti i dettagli consultare il seguente link.