Concorso sulle buone pratiche di media education

Concorso sulle buone pratiche di media education

MED, l’Associazione Italiana per l’Educazione ai Media e alla Comunicazione, ha indetto l’edizione 2019 del Premio MED dedicato a Cesare Scurati, pedagogista e fondatore di MED.

La finalità è la promozione di buone pratiche di media education, un’attività didattica che mira a formare le persone a un utilizzo critico dei media, da considerarsi non solo come strumenti ma anche come veri e propri linguaggi e culture.

Possono partecipare al concorso buone pratiche di media education in tutti i settori educativi: non solo nella scuola, dunque, ma anche nell’educazione per adulti, nel contesto territoriale e in generale con qualsiasi tipo di utenza.

Verrà premiato il progetto che più brillerà per i seguenti parametri:

  • rilevanza e importanza dell’esperienza di media education;
  • qualità dell’esposizione del processo didattico-educativo compiuto;
  • qualità del prodotto mediale;
  • chiarezza e completezza della presentazione.

 

Per partecipare è necessario inviare il proprio progetto entro il 15 giugno 2019.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link.